Regolamento

  • Art.1

    L’Asilo ha per scopo quello di essere un servizio capace di integrare e sostenere la funzione educante della famiglia, prendendosi cura dei bambini in età prescolare dai dieci mesi ai tre anni, in stretta collaborazione con la famiglia ed ispirandosi ad un concetto cristiano della vita.

  • Art.2

    Le finalità educative del Nido si prefiggono di:

    1. • creare uno spazio per la formazione, la cura e la socializzazione del bambino, in modo da raggiungere un benessere psicofisico specialmente indirizzando ogni attenzione verso i soggetti particolarmente delicati;
    2. • promuovere un armonico sviluppo motorio e favorire nuove e meglio strutturate modalità comunicative;
    3. • stimolare lo sviluppo cognitivo attraverso la scoperta e l’esperienza della realtà circostante.
  • Art.3

    E’ vivamente raccomandata la regolare frequenza dei bambini, per mantenere il necessario rapporto con le educatrici e per non perdere il senso di “appartenenza” al nido.

  • Art.4

    In nessun caso i bambini potranno accedere alla scuola dell’Infanzia nel corso dell’anno scolastico, ma per la completezza del percorso educativo si dovrà terminare l’anno presso l’Asilo Nido.

  • Art.5

    In caso di intolleranze alimentari occorre presentare il relativo certificato medico.

  • Art.6

    La salute dei bambini rappresenta una priorità, pertanto si raccomanda il benessere fisico del bambino anche nel rispetto di tutti gli altri bambini che frequentano la scuola. Si deve inoltre curare particolarmente l’igiene del bambino (specialmente i capelli e le unghie) e il suo abbigliamento personale ( è consigliato il grembiulino). Le educatrici non sono tenute in nessun caso a somministrare medicinali ai bambini, (enterogermina inclusa) né prodotti omeopatici.

  • Art.7

    L’orario di funzionamento dell’Asilo dal lunedì al venerdì è il seguente:

    1. • ENTRATA: dalle ore 8.30 alle 9.30
    2. • USCITA: alle ore 16

    Si raccomanda la massima puntualità. Su richiesta degli interessati, per seri e giustificati motivi, si potrà effettuare un servizio di pre e dopo scuola dalle 7.45 alle 18.00.
    Dopo le 9.30 la porta rimane sempre chiusa.

  • Art.8

    Le attività educative comprese dalle ore 16 alle 18 vengono intese come servizio integrativo e non sono un proseguimento dei laboratori didattici del mattino. La retta del dopoasilo è di 50 Euro mensili da versare con la retta ad ogni inizio del mese.

  • Art.9

    La domanda di iscrizione va presentata alla Direzione dell’Asilo, corredata dai seguenti documenti:

    1. • autocertificazione dello stato di famiglia
    2. • codice fiscale del bambino

    La quota di iscrizione di 55 Euro si versa alla consegna dei documenti.

  • Art.10

    La retta mensile è di 250,00 Euro salvo aumenti, dipendenti dalla spese di gestione, che vengono deliberate in sede di bilancio consuntivo. La retta si versa entro i primi 5 giorni del mese. In caso di mancata frequenza da parte del bambino il genitore è tenuto comunque al pagamento della retta onde mantenere l’iscrizione. I genitori si impegnano a versare la retta fino a tutto il mese di Giugno compreso.

  • Art.11

    Il servizio mensa viene fornito con l’emissione di “buoni pasto”, che dovranno essere preventivamente acquistati presso la segreteria dell’Asilo e successivamente utilizzati ad ogni pasto. Il buono pasto è di 3.10 Euro.

  • Art.12

    L’asilo Nido , per andare incontro alle esigenze delle famiglie in cui entrambi i genitori lavorano, presta il proprio servizio nelle prime tre settimane del mese di Luglio. Mentre l’inizio dell’anno scolastico è fissato sempre al 6 settembre.

  • Art.13

    Le educatrici sono disponibili ad incontrare le famiglie per particolari necessità tra le ore 14 e le 15.