Struttura

SCUOLA DELL’INFANZIA

La scuola dell’infanzia è situata in un grande complesso che comprende anche l’asilo nido ed è formata da quattro sezioni dove i bambini trascorrono parte della mattinata impegnati in micro progetti o nelle normali attività di accoglienza. Qui si svolgono laboratori in cui i bambini attraverso il gioco, la manipolazione e la fantasia interagiscono con gli altri bambini. Sono stimolati alla creatività dalle insegnanti e ognuno ha la possibilità di mettere in gioco tutte le proprie abilità e capacità. La sezione è inoltre il luogo di relazione per eccellenza con l’insegnante che sarà la figura di riferimento adulta all’interno della scuola.
Ci sono i bagnetti, suddivisi in zona per lavare le mani e la zona che comprende i water.
C’è un grande salone adibito in parte al gioco libero (e nelle grandi occasioni, come per esempio a Natale, per la festa del papà o della mamma, è utilizzato per le feste) e in parte per il pranzo.
La scuola è fornita inoltre di una cucina interna dove la cuoca prepara giornalmente i pasti seguendo una tabella alimentare fornita dall’A.S.L. di Casale M.to.
Il menù varia sulle quattro settimane mensili alternando tutti gli alimenti base della dieta quotidiana, tenendo conto anche di eventuali allergie o intolleranze alimentari certificate dal medico. È inoltre suddiviso in menù invernale e menù estivo.
La cucina interna alla scuola garantisce una grande qualità al servizio mensa: la certezza di pasti cotti sul momento, la preparazione di cibi freschi. Inoltre la presenza di una cuoca e di una cucina offrono ai bambini la possibilità di sperimentarsi anche nell’arte culinaria. Sono nate così le tagliatelle fatte in casa, i biscotti di Natale e tante altre ricette supervisionate dalle insegnanti e dalla cuoca.
All’interno della scuola poi, ci sono due aule adibite a laboratorio di inglese, arte e teatro, e una palestra per le lezioni di psicomotricità.
La scuola è fornita di un giardino con giochi e attività da svolgere all’aria aperta.

ASILO NIDO

Il nido è composto da un grande salone usato dai bambini per il gioco libero, da tre sezioni/laboratorio così suddivise: un laboratorio per le attività grafico pittoriche, un laboratorio di lettura e musica, un laboratorio per il gioco strutturato e la drammatizzazioni.
C’è la sezione adibita a zona nanna per il sonnellino pomeridiano ed eventualmente per il riposo al mattino.
Vi è poi la parte adibita a zona pranzo dove i bambini consumano il pasto cucinato, anche per loro, dalla cuoca nella cucina interna della scuola. Nel menù dei bambini del nido che varia sulle quattro settimane, il secondo piatto, di carne o pesce o formaggio accompagnato dal contorno di verdure, viene servito per primo in modo che i bambini possano prima mangiare gli alimenti che forniscono proteine e poi i carboidrati della pasta o del riso.
Anche per i più piccoli c’è uno spazio all’aperto dove poter giocare e divertirsi nei periodi caldi dell’anno.